Il cucchiaino d’ argento: un regalo per augurare buona fortuna

Il cucchiaino d’ argento: un regalo per augurare buona fortuna

Ultima modifica il 10 agosto 2020 in Articoli regalo

Regalato spesso in occasione della nascita o del battesimo, vi raccontiamo la storia del cucchiaino d'argento: come nasce la tradizione e perché si dice porti fortuna!

Un oggetto tanto apprezzato quanto curioso tra i regali nascita o per il battesimo: il cucchiaino d’argento. Alcuni genitori scelgono di conservarlo, immacolato, come un regalo estremamente prezioso da conferire poi al “piccolo” solo dopo anni, una volta cresciuto e consapevole, come ricordo prezioso e caro della persona che lo ha donato. Il cucchiaino d’argento è infatti pensato per accogliere una particolare incisione, fatta direttamente sul manico, che rievoca data e ora di nascita del bimbo, oltre anche al peso e alla lunghezza.
Altri genitori decidono invece di utilizzarlo fin dalle “prime pappe” del piccolo; il cucchiaino d’argento per battesimo e nascita è, non per nulla, ancora oggi un regalo molto amato anche per le proprietà antibatteriche del materiale.

Il cucchiaino d’argento che si regala ai bambini è facilmente riconoscibile: piccolo, elegante, finemente lavorato e personalizzabile grazie all’incisione. Un regalo particolare, che arriva da una tradizione antica. In questo articolo vogliamo raccontarvi come nasce questa tradizione e perché ancora oggi si usa fare questo regalo, sempre molto amato ed attuale.

cucchiaino-argento-battesimo-nascita-ciotola
Cucchiaino d' argento L'ora più bella

Cucchiaino d’argento: perché si regalava ai bambini?

L’argento è un materiale che fin dal Medioevo esercita un fascino singolare. Allora veniva considerato speciale, perfino magico: si riteneva infatti che avesse proprietà in grado di tenere lontani gli spiriti maligni dalle persone. Durante il Rinascimento, tra i nobili rimase l’abitudine di sfoggiare i propri preziosi cucchiai in argento, in occasione dei banchetti con i loro pari. Anche le signore nobili usavano portare sempre con sé i propri cucchiai d’argento, per motivi di prestigio ma anche per igiene: il cucchiaio era personale, a differenza delle posate che si trovavano nelle varie taverne. Il cucchiaio in argento dunque da oggetto per scacciare il male era diventato oggetto di prestigio, simbolo della nobiltà e della classe benestante. L’abitudine di portare con sè un cucchiaino personale venne poi adottata anche per i bambini, prevalentemente per questioni igieniche; ecco spiegato il filo conduttore che lega il cucchiaino d’argento ai regali per nascita e battesimo per bimbi.

cucchiaino-argento-battesimo-nascita-bimboScoprite la nostra proposta di cucchiaini d'argento per battesimo e nascita!

A queste usanze si affianca un detto popolare, diffuso nei paesi del Nord, "Born with a silver spoon in one’s mouth", letteralmente nato con un cucchiaio d’argento in bocca. In italiano il proverbio corrisponde al nostro Nato con la camicia, un modo per indicare i bambini più fortunati; nel proverbio inglese si fa riferimento al cucchiaio d’argento perché i bambini figli di nobili e ricchi alla nascita ricevevano un cucchiaino d’argento: oltre ad essere simbolo della propria classe sociale, voleva anche dire che quel bambino avrebbe sempre avuto il piatto pieno.
La tradizione nasce da questi usi e costumi, che uniti alla leggenda nel tempo hanno spinto le famiglie a regalare ai piccoli un cucchiaino in argento: un modo per augurargli buona fortuna, con la speranza che nella vita non dovessero mai soffrire la fame. Da simbolo di prestigio per le classi più agiate, per le altre famiglie diventa simbolo di speranza e di buon auspicio.  

Ancora oggi, un regalo utile: da usare per la pappa dei bambini

Un regalo, quindi, per augurare buona fortuna e successo nella vita, un dono per piccole principesse e principini. Un oggetto personalizzato capace di rievocare per sempre dolci momenti: il manico del cucchiaino può infatti essere inciso con la data e l’ora di nascita del piccolo, oltre che con la lunghezza e il peso. L’estetica e lo stile del cucchiaino d’argento hanno seguito i gusti delle diverse epoche: sono diversi i simboli che si sono susseguiti nel tempo come tradizionale accompagnamento del nome e della data di nascita; ne esistono ad esempio modelli con l’automobile per bebè degli Anni ‘50, oppure con il trenino degli Anni ‘60, fino ad un più recente aeroplano per i bimbi, tutti simboli per augurare un viaggio straordinario, quello della vita. 

cucchiaino-argento-battesimo-nascita-da-utilizzareCucchiaino d'argento per nascita e battesimo, personalizzato con incisione. 

Cucchiaini d’argento: l’ora più bella

Con l'arrivo di un bimbo, ogni momento è speciale. L'ora più bella rimane però quella del primo respiro, la prima connessione diretta con la vita. Ecco perchè la nostra selezione di Cucchiaini d’argento per nascina e battesimo prende proprio il nome di “L’Ora più Bella”, per regalare l’incanto di quell’attimo, inciso per sempre su questo oggetto così magico ed evocativo.

I primi tratti di un viaggio, dettagli che sanciscono l'inizio di una storia fantastica. Dolci memorie del momento più atteso: gioia, amore e forza racchiusi in un istante e fissati per sempre sulla superficie stessa del vostro regalo. Due versioni, trenino e coniglietto, di un regalo eterno: la possibilità di incidere l’ora della nascita, la data e il nome del piccolo in un orologio che ferma il tempo. Un simbolo su cui custodire anche il peso e la lunghezza del piccolo appena nato, in due varianti: incisi nei vagoni di un trenino oppure in una bilancia e un grazioso metro-carotina, sul retro del manico. Il cucchiaino d’argento viene personalizzato dai nostri artigiani con cura e amore, sulla base dell’oggetto in argento 925‰ e rigorosamente Made in Italy. 

Il cucchiaino d'argento
Il cucchiaino d'argento è personalizzabile grazie all'incisione personalizzata. Si può inserire: nome, peso, altezza, data e ora della nascita.

 

Altre idee per i regali nascita

Siete alla ricerca di altre idee regalo per il battesimo o per la nascita? Vi consigliamo la lettura di questi articoli 

Torna su